Trasporti medicali

La normativa europea vigente, mettendo in luce i limiti dell’attuale gestione logistica dei materiali biologici a supporto dei servizi trasfusionali in merito, ha condotto ad una crescente ricerca da parte degli operatori stessi di soluzioni in grado di garantire la qualità, la tracciabilità e l’affidabilità oltre ad una maggiore mobilità dei trasporti.

La normativa, infatti, punta:

  • Al contenimento dello spreco dei prodotti
  • Al recupero dei materiali non utilizzati secondo un sistema di tracciabilità degli stessi
  • Ottenere l’accreditamento delle istituzioni mediche

 

Con i prodotti FBKEY e relativi SW di telecontrollo offriamo ai ns. clienti la migliore risposta a:

  • Direttiva CE 2002 92 del Parlamento Europeo e del Consiglio (27/01/2003) –  Trasporto del sangue e degli emocomponenti a temperature controllate +22°C, + 4°C, -30°C.
  • Direttiva Europea in merito al trasporto del materiale infettante  (26/11/1999) Trasporto dei campioni biologici a temperature controllate +20°C, + 4°C, -20°C;
  • Necessità di stoccare il materiale labile presso i locali sanitari
  • Necessità di standardizzare il servizio allo scopo di conseguire l’accreditamento della Struttura Trasfusionale

I sistemi FBKEY conferiscono grande valore all’aspetto logistico, riducendone la complessità ed i costi, allo stesso tempo offrendo la possibilità di gestire il freddo attivo e tracciato, in risposta ai requisiti normativi.

 

VUOTO 

 

Box a temperatura controllata